X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le SocietÓ di Promozione e Sviluppo Immobiliare
13/12/2021
Mercato immobiliare milanese in crescita

Il mercato immobiliare residenziale milanese si prepara a chiudere il 2021 con il segno positivo, con una stima di 26.500 compravendite fra abitazioni usate e nuove, pari al +22,5% sul 2020 e +4,3% sul 2019. Cresce, di conseguenza, anche il fatturato, che raggiungerà ben 8,6 miliardi di euro, in aumento del +30% sul 2020. Lo dicono gli ultimi dati di Abitare Co.


Comprare casa a Milano è sempre più di moda


Se si guarda ai singoli comparti, anche quello delle nuove abitazioni a Milano chiuderà l’anno con una crescita delle transazioni del +12,2% sul 2020 e del +7,9% sul 2019, raggiungendo le 6.250 transazioni, la cifra più alta di sempre che batte quella record del 2019 ultimo anno dell’era pre-Covid. Aumentano anche i prezzi, la cui media di fine anno si attesta a €6.140 al mq., in aumento del +9,8% sul 2020; la quota di case nuove in vendita è ancora bassa rispetto alla domanda potenziale, infatti, sul totale delle case in vendita a Milano, solo il 17,3% sono nuove abitazioni.


Previsioni 2022 per il mercato residenziale a Milano


Le previsioni per il 2022 per il mercato delle case a Milano danno segno positivo per tutti i principali indicatori: dal numero di transazioni di nuove costruzioni (+6,5%) al prezzo medio di vendita (+6,5%) sino al fatturato globale (+11,5% incluso nuovo e usato).


Case nuove a Milano: quanto costano?


La crescita dei prezzi delle case nuove a Milano registrata nell’ultimo anno (€6.140 a mq, +9,8% in media rispetto all’anno scorso e del +10,7% sul 2019) dipende non solo dalla domanda crescente, ma anche dall’impennata dei prezzi delle materie prime e delle aree edificabili, quest’ultime sempre più rare. A Milano, tenendo sempre come riferimento le macroaree urbane, il prezzo medio varia sensibilmente da zona a zona: in quelle centrali si va da €9.200 ai circa €11.000 a mq., con punte che raggiungono i €16.500; nelle aree semicentrali da €4.530 a €6.580, con punte di €11.500 nel semicentro Nord; e in quelle periferiche da €3.650 a €4.100. Per quanto riguarda la variazione annua nelle diverse zone, in centro i prezzi del nuovo sono aumentati del +6,8%, nella macroarea nord del +10,6%, a sud del +8,4%, a ovest del +11% e a est, la più dinamica, del +12,4%.


Nuovi progetti residenziali a Milano


Tra le nuove iniziative di edilizia residenziale all’interno del territorio del comune di Milano con un prezzo compreso fra i 7.000 e gli 8.000 euro al metro quadro, sono ben 50 i progetti immobiliari monitorati, con circa 1.650 unità abitative, e la maggior parte delle iniziative è all’interno della prima circonvallazione. In particolare in centro si segnalano 9 iniziative, nella macroarea nord 13, a ovest 13, a est 10 e a sud 5.

Dal 2022 al 2024 arriveranno immobili di nuova costruzione per un totale di 1.750 unità abitative, con un range di prezzo compreso fra i 7.000 e gli 8.000 euro al mq.


Le case più cercate a Milano nel 2021


Quali sono stati gli immobili più cercati a Milano nel 2021? In media il taglio più venduto è il trilocale (39%), seguito dal quadrilocale (25%) e dal bilocale (23%). Solo il 5% riguarda monolocali. La ricerca di case nuove più grandi ha fatto aumentare nel 2021 la vendita di appartamenti dal taglio superiore ai 100 metri quadrati, cresciute del 16% rispetto al 2020.

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy