X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
01/09/2021
Bonus affitto

E’ disponibile  la  guida dell'Agenzia delle Entrate  sul bonus affitto 2021 per i privati, un contributo destinato ai locatori di immobili ad uso abitativo che riducono l'affitto ai propri inquilini per l'emergenza Covid. La legge di conversione del decreto Ristori ha introdotto all'articolo 9 quater un fondo destinato a incentivare i locatori nell'accordare per il 2021 rinegoziazioni in diminuzione dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo, con l'obiettivo di rendere sostenibile il pagamento di tali affitti da parte dei conduttori che si trovano in difficoltà economica a causa dell'emergenza coronavirus. 

Il bonus affitto 2021 per i privati è riconosciuto ai locatori degli immobili a uso abitativo che, in data non antecedente al 25 dicembre 2020 e fino al 31 dicembre 2021, accordano al conduttore una riduzione dei canoni del contratto di locazione per tutto o parte dell'anno 2021. Per beneficiare del contributo a fondo perduto le riduzioni devono riguardare contratti di locazione in essere alla data del 29 ottobre 2020 per immobili abitativi situati nei comuni ad alta tensione abitativa e adibiti ad abitazione principale del conduttore.

Il contributo è commisurato all'importo complessivo della riduzione di canone che viene accordata al conduttore per le mensilità dell'anno 2021. L'importo del bonus affitto 2021 per i privati è riconosciuto fino al 50% della riduzione del canone, ma entro il limite massimo annuale di 1.200 euro per ogni locatore. Dopo il 31 dicembre 2021 l'Agenzia delle Entrate esaminerà le istanze e il contributo verrà erogato nel 2022.

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy