X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
24/03/2021
A Milano accelera la richiesta di residenze esclusive

A Milano, il mercato immobiliare delle residenze esclusive – delle case di lusso, per così dire – sembra non fermarsi. Nemmeno davanti allo stop imposto dalla crisi sanitaria lo scorso anno. Ad affermarlo è l’Osservatorio sulle Residenze Esclusive pubblicato da Tirelli & Partners Società Benefit e relativo ai dati del secondo semestre 2020.

Lo studio rivela che, anche in tempo di incertezze e di scenari instabili, la domanda di questo tipo di immobili continua a essere sostenuta. L’indice di assorbimento medio, cioè la quota di case vendute rispetto a quelle in offerta, è infatti ancora in crescita e supera il 24%.

La richiesta si fa molto selettiva e in tutte le zone della città meneghina premia soprattutto gli immobili di qualità. In questo senso i valori assoluti più elevati sono quelli delle zone Brera e Magenta. Mentre sul fronte dei prezzi si registra una leggera diminuzione, dello 0,22% nella media generale. Secondo il report, il lieve ribasso sarebbe dovuto a due fattori concomitanti: la veloce uscita dal mercato dei pezzi migliori – idealmente con i prezzi più alti – e la costante riduzione dei prezzi richiesti per le case invendute.

Lo studio osserva inoltre che il 44% degli acquisti è attestato come “prima casa“. Chi compra per “sostituzione“, invece, è rappresenta il 45% del totale; la quota di investimento, in diminuzione, assorbe il restante 11%.


Residenziale di lusso, le previsioni per il futuro


Le aspettative dell’Osservatorio sulle Residenze Esclusive per i prossimi mesi sono positive e uno dei fattori-chiave per l’andamento del settore resta la qualità degli immobili. Con l’auspicata e attesa uscita dall’emergenza sanitaria, ci si aspetta un ulteriore rafforzamento del mercato delle residenze esclusive sul fronte delle compravendite.

La qualità dell’offerta continuerà a influire su prezzi, tempi di vendita e sconti e soprattutto dovrebbe essere in grado di soddisfare una domanda selettiva e internazionale.

Scarica il report

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy