X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
02/12/2020
ASPESI AL DIBATTITO CON IL GOVERNO “CINQUE PROGETTI PER LA CAPITALE E CINQUE PROPOSTE METODOLOGICHE”

Roma, 2 dicembre 2020 – Paolo Buzzetti, Presidente del Laboratorio Permanente per Roma (ASPESI Roma) e Federico Filippo Oriana, Presidente Nazionale ASPESI in occasione del convegno “Le città motore di sviluppo del Green New Deal europeo” si sono confrontati con il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze Antonio Misiani ed il Sottosegretario al Ministero dell'ambiente Roberto Morassut e con le principali organizzazioni rappresentative della società civile romana in un dibattito volto ad individuare strategie e progetti per una trasformazione delle città in ottica inclusiva e sostenibile.

La pandemia e la conseguente crisi economica hanno sollecitato l’Unione europea e l’Italia a riflettere sul nostro modello di sviluppo”, ha dichiarato Misiani. “Paradossalmente questo dramma ha creato le condizioni per rimetterlo radicalmente in discussione per dare una risposta strategica e non solamente congiunturale a questa crisi. L’Italia è il principale beneficiario di questo programma di rilancio europeo e quello che accade nel nostro Paese avrà una grande valenza nel consolidare  il salto di qualità che l’Europa ha fatto in questi mesi”  

Ci è stata data un’importante occasione di ascolto da parte del Governo”, ha dichiarato Paolo Buzzetti. “Roma viene spesso percepita dall'esterno come una città difficile, con mondi economici a compartimenti stagni.  Stiamo cercando di creare un luogo di dibattito comune tra le forze produttive della città, la cultura, il mondo universitario, le istituzioni per dare un segnale di unità alla città e al Paese”.

Questo è il momento di stringere i bulloni e puntare, per Roma, su alcune decine di progetti attuabili in tempi brevi altrimenti si rischia di perdere i fondi europei” ha affermato Roberto Morassut che ha particolarmente sottolineato l’importanza, a questo scopo, delle iniziative in corso di ricompattamento della società civile romana per un rapporto proattivo pubblico-privato con le istituzioni rappresentative   

ASPESI ha presentato in questo primo incontro cinque progetti per la Capitale e cinque proposte metodologiche a valenza nazionale per l’utilizzo dei finanziamenti europei, nel pieno rispetto delle linee guida stabilite dall’Unione Europea per il Recovery Fund” ha concluso Oriana.  “Siamo convinti  che Green New Deal e Recovery Fund costituiscano un’occasione unica per rilanciare il Paese ed accelerare indispensabili processi virtuosi di trasformazione urbana”.

 

Guarda il webinar

Al minuto 2:00 l’intervento di Stefano Boeri

Al minuto 24:15 l’intervento di Antonio Misiani – Vice Ministro MEF

Al minuto 36:10 l’intervento di Paolo Buzzetti – ASPESI Roma

Al minuto 56:50 l’intervento di Giancarlo Muratori - ACER

Al minuto 1:04:19 l’intervento di Amedeo Schiattarella – INARCH Lazio

Al minuto 1:16:39 l’intervento di Roberto Morassut – Sottosegretario MIT

Al minuto 1:28:35 l’intervento di Claudio Minnelli – Visioneroma

Al minuto  1:38:45 l’intervento di Fabrizio Scorzoni – Legacoop Lazio

Al minuto  1:48:23  l’intervento di Livio Santoli – Prorettore Sapienza

Al minuto 1:59:15 l’intervento di Federico Filippo Oriana - ASPESI

Al minuto 2:08.00 l’intervento di Nicola Capobianco Filca-Cisl

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy