X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
19/09/2020
COORDINAMENTO LEGALI CONFEDILIZIA – CONFRONTO POLITICO SULL’IMMOBILIARE
Il Presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, oltre a ribadire posizioni generali e richieste per la proprietà immobiliare diffusa, ampiamente sottolineate dalla stampa -fine dell’incostituzionale blocco degli sfratti, superamento del sistema “diabolico” di tassare anche i canoni non percepiti, rimodulazione IMU e TARI-  ha posto di fronte ai diversi parlamentari partecipanti - On. Paola De Micheli (Ministro delle infrastrutture e trasporti); On. Alessio Mattia Villarosa (Sottosegretario all’economia); Sen. Anna Maria Bernini (Presidente del Gruppo parlamentare di Forza Italia); Sen. Maurizio Gasparri (Presidente della Giunta delle elezioni ed immunità parlamentari); Sen. Gianni Pietro Girotto (Presidente Commissione Industria); Sen. Alberto Bagnai (membro della Commissione Finanze); Sen. Andrea De Bertoldi (membro della Commissione Finanze); On. Tommaso Foti (membro della Commissione Ambiente) – i problemi particolari delle asset class immobiliari maggiormente colpite dai provvedimenti anti-Covid: locazioni brevi, esercizi commerciali (hotel, negozi e ristoranti), studentati, categorie -in particolare queste ultime due - ampiamente rappresentate in ASPESI. Per attenuare l’emergenza in atto per proprietà e investitori anche degli immobili produttivi ha chiesto, quindi, tre ulteriori specifiche misure di sostegno di massimo e prioritario interesse ASPESI: 1) l’allargamento alle società immobiliari del Superecobonus oggi riservato alle persone fisiche, 2) l’estensione fino a fine 2020 del bonus per affitti non residenziali non percepiti, 3) la reintroduzione della cedolare secca per gli esercizi commerciali. Sia il Ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli che il Sottosegretario all’’Economia e Finanze Alessio Villarosa (con delega sui profili fiscali dei bonus) -entrambi intervenuti via web- hanno manifestato il loro personale consenso su queste proposte. Il Ministro ha condizionato il loro recepimento solo alla imminente valutazione delle disponibilità finanziarie che verrà effettuato con il DEF, mentre il Sottosegretario Villarosa ha informato che il Governo ha interessato l’Agenzia delle Entrate perché valuti se l’estensione del  Superecobonus alle società -misura di grande e specifico interesse ASPESI- possa essere già applicata in via interpretativa.  
Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy