X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
03/06/2020
REPORT UFFICIO STUDI GABETTI “ROME WAS NOT BUILT IN A DAY”

RIPARTONO I CANTIERI DOPO IL LOCKDOWN. MAPPATE OLTRE 130 NUOVE INIZIATIVE DI SVILUPPO IMMOBILIARE RESIDENZIALE NELLA CAPITALE. CRESCONO TIBURTINA E L’ASSE COLOMBO-OSTIENSE-LITORALE.

 



  • l’asse Portuense e la Cintura Eur sono risultate le zone con una maggiore concentrazione di nuova edilizia residenziale

  • principali assi di espansione: a Sud-Ovest l’Asse  Colombo  –  Ostiense  –  Litorale verso Fiumicino,  a  Nord-Est  quello della  Tiburtina

  • decoro urbano, gestione rifiuti, mobilità, complessità gestionale, sono tra gli aspetti su cui la Capitale è spesso chiamata in causa

  • obiettivi di sviluppo: rivalutare il patrimonio architettonico e storico, realizzazione di una serie di infrastrutture di carattere sociale e culturale, recupero delle periferie e valorizzazione degli edifici attraverso interventi di riqualificazione (vedi opportunità Ecobonus)


 

Il nuovo Report dell’Ufficio Studi Gabetti “Rome was not built in a day” ha preso in considerazione circa 130 iniziative di sviluppo residenziale (46 concluse, 42 in costruzione, 8 sviluppi in fase di completamento, 11 progettualità future, 26 iniziative di pregio), con l’obiettivo di restituire una fotografia dell’offerta del nuovo prodotto residenziale della città. La survey comprende inoltre una ricerca qualitativa rivolta a operatori del settore, in particolare esponenti di primarie imprese di costruzioni del panorama romano, investitori e stakeholders del mondo economico e culturale, per capire quali sono gli elementi di miglioramento, quale possa essere il ruolo del settore immobiliare nel rilancio della Capitale e che caratteristiche devono avere i nuovi progetti di sviluppo per essere in linea con le mutate esigenze della domanda.

 

LA MAPPATURA DEI CANTIERI

 

L’analisi realizzata dall’Ufficio Studi Gabetti ha preso in considerazione circa 130 iniziative di sviluppo residenziale mappate al 2019 (concluse, in costruzione o ancora allo stato preliminare di progetto), con l’obiettivo di restituire una fotografia dell’offerta di nuovo in termini di unità per area e di prezzi medi. Per quanto riguarda i nuovi sviluppi (esclusi quelli di pregio) la cui costruzione è conclusa... continua a leggere...

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy