X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
29/11/2018
SORGENTE SGR, FABRICA IMMOBILIARE SGR E REAM SGR IN ASPESI PER LA RIGENERAZIONE URBANA

Oriana : “Benvenuti in Aspesi ai vertici di tre delle più importanti SGR immobiliari italiane” 


 Milano, 18 ottobre 2018 - Il Consiglio Direttivo di Aspesi, l’Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare,  ha deliberato su proposta del Presidente Federico Filippo Oriana, l'ingresso in Aspesi nazionale di tre delle maggiori società di gestione del risparmio immobiliare italiane: SORGENTE SGR, FABRICA IMMOBILIARE SGR e REAM SGR.


SORGENTE SGR è guidata dal Presidente Gualtiero Tamburini e dall'Amministratore Delegato Carlo Petagna, FABRICA IMMOBILIARE SGR è guidata dal Presidente Fabrizio Caprara  e dall'Amministratore Delegato Giovanni Maria Benucci, mentre REAM SGR è guidata dal Presidente Giovanni Quaglia e dal Direttore Generale Oronzo Perrini.


Valter Mainetti, Presidente di SORGENTE GROUP e Oronzo Perrini sono stati cooptati nel Consiglio nazionale Aspesi, insieme ad altri importanti esponenti del settore immobiliare: Carlo De Vito, Presidente di Sistemi Urbani, Gianni Savio, CEO di Planet Idea e Federico Garaventa con la Garaventa Project Management.
Il Presidente Nazionale dell’ASPESI, Federico Filippo Oriana, al termine della seduta ha dichiarato: “L’ASPESI, l’associazione tradizionale e tradizionalista dell’immobiliare, saluta con estremo favore e compiacimento l’entrata in ASPESI nazionale di tre delle maggiori SGR immobiliari italiane, a loro volta espressione di grandi gruppi di investimento sul territorio.” “L’ingresso al nostro livello nazionale di tre grandi realtà che, appartenendo alla finanza immobiliare, non farebbero parte della core membership di ASPESI - ha continuato Oriana – va ricondotto al movimento di rigenerazione urbana che, in particolare a Roma, Milano e Torino, ASPESI sta guidando, insieme alle maggiori realtà associative e imprenditoriali del settore, con le Istituzioni locali.”


 Scarica il comunicato

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy