X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
29/11/2018
Incontro Aspesi Roma per la programmazione delle attivita' associative a breve e lungo termine


Un’atmosfera positiva e propositiva ha caratterizzato il primo incontro di Aspesi Roma dopo la pausa estiva. Nella sede de “il Prisma” mercoledì 19 settembre gli Associati romani hanno dato inizio alle attività della nuova stagione alla presenza del Presidente Nazionale Federico Filippo Oriana. Ospiti attivi il Presidente dell’Assemblea Capitolina, On. Marcello De Vito, e il Presidente Nazionale di Confedilizia Avv. Giorgio Spaziani Testa. Dopo l’introduzione del Presidente dell’Aspesi - che ha ricordato gli importanti risultati raggiunti dall’organizzazione romana nel suo primo anno di attività -  è intervenuto l’On. De Vito annunciando il progetto di costituire un nuovo “Tavolo” per Roma Capitale con il Ministro per lo Sviluppo Economico Di Maio, ma presso il Campidoglio a differenza di quello che fu il Tavolo Calenda. A tale scopo ha chiesto la collaborazione di Aspesi Roma, in particolare per il coinvolgimento nel percorso di tutte le associazioni economiche capitoline.


Ha preso,  quindi, la parola il Presidente di Confedilizia Giorgio Spaziani Testa per ribadire la necessità di portare all’attenzione delle Istituzioni governative e parlamentari i problemi e le  difficoltà che il settore immobiliare soffre sin dall’inizio della sua crisi dieci anni fa e ha ricordato che alcune delle iniziative in tal senso del 2018 sono state condotte insieme ad Aspesi (in particolare il Manifesto per le elezioni politiche). L’Avv. Spaziani Testa ha anche espresso il suo particolare apprezzamento per la partenza di Aspesi Roma che si è ripromesso di porre in contatto con l’Associazione romana di Confedilizia con l’obiettivo di forti sinergie operative sul territorio.


Il Presidente Oriana, ringraziando i due ospiti -che in verità non possono nemmeno più essere considerati tali in quanto protagonisti ormai da tempo delle iniziative di Aspesi Roma -  ha quindi invitato i presenti ad intervenire per esprimere all’On. De Vito le proposte dei nostri operatori imprenditoriali e professionali per l’Amministrazione. Dopo un primo giro di tavolo, coordinato dall’Ing. Paolo Buzzetti Consigliere Incaricato per i Rapporti Istituzionali di Aspesi a Roma, è intervenuto nuovamente l’On. De Vito  che ha recepito e commentato  i  molti spunti forniti dagli intervenuti, con particolare e specifica attenzione al documento prodotto dall’Associato Studio Leone -e alla conseguente analisi svolta dall’Avv. Paola Conio nel suo intervento-  sulla democrazia partecipativa volta a scongiurare a livello urbano e metropolitano l’effetto nimby sulla realizzazione delle nuove infrastrutture e dei nuovi edifici.  


Il Presidente De Vito ha, quindi, ringraziato Aspesi Roma e tutti  i presenti, con l’impegno alla continuazione di una forte e reciproca collaborazione operativa, e si è dovuto allontanare per  impegni istituzionali, ma il confronto tra Associati vecchi e nuovi è ancora proseguito.


“Solo ponendo una forte attenzione al tema generale dell’economia  cittadina si può uscire dallo stallo dell’immobiliare”,  ha affermato  il    Prof. Gualtiero Tamburini – Presidente di Sorgente SGR, storica associata di Aspesi ed importante SGR romana, commentando le conclusioni emerse dall’analisi, condivisa con Aspesi, dei dati che vedono Roma perdere capitali e opportunità.  


L’attenzione di tutti i partecipanti è stata, poi, attratta dalle iniziative di riqualificazione territoriale illustrate del dott. Sergio Salvio  Direttore Centrale di  Sistemi Urbani del Gruppo FS, iniziative in via di attuazione a seguito  del protocollo siglato con il Comune di Roma Capitale  sul sistema metro-ferroviario per promuovere la “cura del ferro” e la rigenerazione urbana a Roma.


Tante le ottime idee emerse nel lungo dibattito grazie alla multidisciplinarità di approccio  che contraddistingue l’Aspesi  per dar vita  quell’alchimia di elementi spesso difficilmente catalogabili  ma indispensabili per fare di una squadra una squadra vincente.


Appuntamento per tutti gli Associati e per i tanti altri amici di Aspesi e Aspesi Roma al 3 ottobre ore 18.30 all’Hotel Elisabeth Unique, per la presentazione di REgeneration Lab,  laboratorio permanente di idee e progetti per il rilancio della Capitale.

Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy