X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
25/07/2018
18/7/18 - Evento Aspesi - Cobaty - Fiabci su “La rinascita di Milano 3 – Un quartiere storico di Milano rinasce con un progetto urbanistico innovativo che pone al centro la qualita' della vita del cittadino”
foto 1
1
foto 2
2
foto 3
3
foto 4
4
foto 5
5
foto 6
6
miniatura 1 miniatura 2 miniatura 3 miniatura 4 miniatura 5 miniatura 6
Nella splendida cornice di una Milano 3 in piena estate, si sono date convegno a Basiglio le tre Associazioni immobiliari federate ASPESI, FIABCI ITALIA E COBATY ITALIA per un evento conviviale con finalita' tecnico-promozionali sotto l’egida della Immobiliare Leonardo, societa' di sviluppo, Socio Effettivo Aspesi e realizzatrice storica di Milano 3. Oggi promotrice di un grande intervento di estensione per circa 260 milioni di investimento. Evento realizzato spontaneamente e in modo informale, ma che - nonostante il particolare periodo dell’anno e l’essere fuori Milano - ha visto una grande partecipazione con oltre 30 persone presenti. Tra cui una forte delegazione torinese e una rappresentanza del capitolo svizzero di Fiabci International.
Il primo step e' stata una passeggiata nel parco che ha condotto il gruppo a vedere un palazzo della Milano 3 esistente, con i relativi accessi, box e soluzioni tecniche. A seguire si e' svolto l’incontro vero e proprio nella sala riunioni dello Sporting Club iniziato dai saluti dei tre Presidenti presenti: Federico Filippo Oriana per ASPESI, Pietro Bembo per COBATY Milano-Italia e Antonio Campagnoli per FIABCI Italia. Ha poi preso la parola l’Arch. Antonio Anzani, Amministratore Delegato della Immobiliare Leonardo e Vice-presidente Nazionale di Aspesi, responsabile negli anni ’80 della creazione di Milano 3 (paese creato dal nulla... perfino il Municipio di Basiglio e' parte della realizzazione) e da allora della sua gestione e sviluppo.
L’Arch. Anzani, anche con l’ausilio di filmati, ha illustrato le realta' di Milano 3, con i relativi servizi innovativi per le famiglie, i bambini e i giovani (dalle scuole, al teatro, alla biblioteca alla sicurezza e alle attivita' sportive) e ha configurato dettagliatamente il progetto di sviluppo che sta ora iniziando.
Al termine della relazione si e' determinato un intenso dibattito con quesiti e osservazioni, tutte espressione di grande interesse, alle quali l’Arch. Anzani ha compiutamente risposto e dato seguito.
E’ seguito un lungo tour del folto gruppo di presenti (oltre 30 persone) per lo Sporting, con particolare riferimento a piscine, palestre e campi da tennis scoperti e coperti, al termine del quale e' seguito l’aperitivo.
Alle 21.00 e' iniziata nel ristorante dello Sporting la cena nel corso della quale l’Arch. Roberto Preti, Coordinatore di Aspesi Industria, ha svolto un intervento sulla metodologia Open Book negli appalti privati. Da segnalare, in particolare, la risposta dell’Arch. Preti all’obiezione che era stata avanzata dal CEO di una importante societa' immobiliare durante il seminario dello Studio Associato BIP, Socio Ordinario Aspesi, sull’Open Book, ossia il rischio di deresponsabilizzazione decisionale della committenza e dei suoi rappresentanti insito in questa metodologia. Il suggerimento dell’Arch. Preti e' di far iniziare l’applicazione di questa metodica sin dalla progettazione, in modo che tutte le scelte e decisioni siano condivise sin dall’inizio senza margini di ambiguita' o discrezionalita'.
L’Arch. Preti ha chiesto all’Aspesi, anche al fine di tale chiarimento, l’effettuazione di un seminario prima della fine del 2018 e il Presidente Oriana si e' immediatamente dichiarato disponibile in tal senso.
Nel corso della cena il Presidente di Cobaty Avv. Bembo ha dato poi notizia della avvenuta domanda di Cobaty Internazionale di adesione a Fiabci International confermata dal Presidente di Fiabci Italia Avv. Campagnoli. Il Presidente Nazionale di ASPESI non ha mancato di sottolineare subito il ruolo avuto oggettivamente da Aspesi dal 2006 in poi nel promuovere questo avvicinamento inter-associativo tra associazioni che ignoravano perfino la reciproca esistenza e che ora vede anche questi importanti sviluppi internazionali. Sia Bembo che Campagnoli hanno preso la parola a seguire per convenire sul punto e ringraziare Aspesi.
La cena e' terminata alle 23.45 circa con gli auguri tra tutti per le imminenti vacanze estive.
Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy