X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
15/07/2016
14/7/16 - PRESENTAZIONE DEL PROGETTO TOP
foto 1
1
foto 2
2
foto 3
3
foto 4
4
foto 5
5
foto 6
6
foto 7
7
foto 8
8
foto 9
9
foto 10
10
miniatura 1 miniatura 2 miniatura 3 miniatura 4 miniatura 5 miniatura 6 miniatura 7 miniatura 8 miniatura 9 miniatura 10
Nella splendida cornice del Castello ai Nove Merli di Piossasco si e' svolto il meeting organizzato da Aspesi Torino, Assocastelli e Touring Club per la presentazione del progetto TOP - Torino e il Piemonte capitali del patrimonio architettonico immobiliare e storico italiano.

Il Presidente Nazionale Aspesi, Federico Filippo Oriana, ha aperto l’incontro ringraziando tutti i presenti e, in particolare, le Istituzioni - rappresentate dal Sindaco di Piossasco Avv. Roberta Maria Avola Faraci, dal Direttore Promozione della Cultura e del Turismo Regione Piemonte, Dr.sa Paola Casagrande, dalla Dr.sa Daniela Broglio, Direttore di Torino Promozione; la famiglia Talaia per aver messo generosamente a disposizione dell’evento il Castello Ai Nove Merli di Piossasco di cui e' proprietaria, con i suoi collaboratori Dr.sa Mirella Casale e Sig.ra Alessia Mantovani; Assocastelli promotrice dell’evento con il suo Presidente Ivan Drogo Inglese; Aspesi Torino tra i realizzatori dell’iniziativa con il suo Presidente Antonio Romano e la sua Consigliera Delegata Giusy Sferlazza, il Touring Club italiano promotore dell’evento insieme ad Assocastelli e Aspesi, rappresentato per l’occasione dal suo Console per il Piemonte, Dr.sa Dainella Mancin e dal suo Console per Torino Dr. Francesco Saverio Montemurro; tutti i partecipanti e, in particolare, la Contessa Consolata Pralormo, proprietaria di un castello e attivissima nelle attivita' di beneficienza in Piemonte e il Principe Fulco Ruffo di Calabria.

Il Presidente ha, quindi, passato la parola ad Andrea Talaia, Amministratore della societa' di costruzioni Edilcem Spa e proprietario insieme ai fratelli del Castello di Piossasco. Andrea Talaia ha svolto un rapido excursus storico del castello - costruito progressivamente in epoche diverse con scopi militari - e dei due ricetti limitrofi che insieme formano il piu' grande conglomerato storico-militare della provincia di Torino. Ha illustrato, poi, brevemente il difficile lavoro di recupero strutturale avviato da suo Padre negli anni ’60 e poi proseguito e ampliato dai figli.

Il Presidente Oriana nella sua introduzione ha spiegato il significato della partecipazione di un’associazione imprenditoriale come Aspesi alla promozione dei castelli e degli edifici storico-culturali che deriva dal parziale cambiamento nel tempo della “mission” di Aspesi dalla rappresentanza originaria dei soli sviluppatori ad organizzazione orizzontale dell’intero immobiliare. “Con particolare riferimento alla valorizzazione - ha concluso Oriana - e cosa c’e' di piu' degno di essere valorizzato in Italia degli edifici storici?”.

Il Presidente di Assocastelli, Ivan Drogo Inglese, ha svolto la relazione base di presentazione della nuova Associazione. Ne ha illustrato dettagliatamente le finalita', ha presentato i componenti del Consiglio presenti, primo dei quali Alessandro Calvi di Bergolo Vice-presidente, ha descritto le due nuove piattaforme che costituiranno i motori di Assocastelli.
La Console del Touring Club per il Piemonte Dainella Mancin ha presentato le nuove attivita' di un Ente antico come il Touring, ma oggi proiettato verso il futuro con largo utilizzo di Internet nella divulgazione.

Ha preso, poi, la parola la responsabile di Torino Promozione, Dr.sa Daniela Broglio, che ha illustrato minuziosamente i programmi del suo Ente per la valorizzazione turistica dell’area metropolitana di Torino, con particolare riferimento ai siti di interesse storico-culturale.
Infine, ha concluso il meeting la Dr.sa Paola Casagrande, Direttore Promozione della Cultura e del Turismo Regione Piemonte, che ha insistito sul concetto di Nord-Ovest come area grande, proponibile turisticamente in ambito internazionale per la compresenza di varie situazioni geografiche (montagna, collina, mare) e per una dimensione adeguata a numeri importanti. Ha, inoltre, ricordato i contributi comunitari per lo sviluppo dei siti e strutture turistici e ha chiamato Assocastelli ed Aspesi a dare un contributo all’emanando nuovo Regolamento regionale per la promozione turistica.

E’seguito dibattito, poi proseguito nella cena di gala nell’attiguo Salone Maggiore del castello.
Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy