X Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, continuando la navigazione l'utente ne acconsente l'utilizzo. Per informazioni su quali cookie vengono utilizzati e su come disabilitarli consultare l'informativa estesa.
Aspesi
ASPESI - Associazione Nazionale tra le Società di Promozione e Sviluppo Immobiliare
27/05/2016
17/5/16 - Visita guidata al Museo Archeologico - Milano Romana
foto 1
1
foto 2
2
foto 3
3
foto 4
4
foto 5
5
foto 6
6
foto 7
7
foto 8
8
foto 9
9
foto 10
10
foto 11
11
foto 12
12
foto 13
13
foto 14
14
foto 15
15
foto 16
16
foto 17
17
foto 18
18
foto 19
19
foto 20
20
foto 21
21
foto 22
22
foto 23
23
foto 24
24
foto 25
25
foto 26
26
foto 27
27
foto 28
28
foto 29
29
foto 30
30
foto 31
31
foto 32
32
foto 33
33
miniatura 1 miniatura 2 miniatura 3 miniatura 4 miniatura 5 miniatura 6 miniatura 7 miniatura 8 miniatura 9 miniatura 10 miniatura 11 miniatura 12 miniatura 13 miniatura 14 miniatura 15 miniatura 16 miniatura 17 miniatura 18 miniatura 19 miniatura 20 miniatura 21 miniatura 22 miniatura 23 miniatura 24 miniatura 25 miniatura 26 miniatura 27 miniatura 28 miniatura 29 miniatura 30 miniatura 31 miniatura 32 miniatura 33
Nell’ambito delle iniziative volte a far conoscere gli aspetti culturali della citta', si e' svolta ieri la visita guidata al Museo Archeologico - Milano Romana organizzata da Aspesi Milano. Nello straordinario contesto architettonico dell’ex convento del Monastero Maggiore di San Maurizio, fondato nell’VIII secolo d.C., i Soci hanno potuto ammirare oltre alla Sezione Romana del Museo (con un'importante collezione di epigrafi, statue e mosaici ed alcuni oggetti unici come la Coppa Diatreta Trivulzio e la Patera di Parabiago, che testimonia la coesistenza dei culti pagani e di quelli cristiani), il chiostro all'interno della cerchia muraria risalente all'imperatore Augusto Massimiano con i resti di un'antica villa; a seguire le due torri romane: la torre poligonale (Torre di Ansperto) in cui sono esposti una scultura di Domenico Paladino ed affreschi medioevali e la torrecampanile di San Maurizio, una volta carceres del circo romano adiacente al palazzo imperiale della fine del III secolo d.C.; e la stupenda chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, ormai unanimemente definita “la Cappella Sistina di Milano”, con i ricchi affreschi di Luini, il coro delle monache e il cinquecentesco organo dell’Antegnati.

Alcune immagini della visita (gentilmente "catturate" dal Vice Presidente Aspesi Milano Alberto Moro) sulla nostra pagina fb
Associazione Aspesi - P.zza Diaz, 1 - 20123 Milano - Codice fiscale: 97135100150 - Informativa Cookies - Informativa Privacy